Rogo a Prato, Renzi: facile indignarsi e non intervenire più

Estratto dal: ilmondo.it.politica   dicembre 02, 2013

Firenze , 2 dic. "E' facile indignarsi e non intervenire più". Così il sindaco di Firenze , Matteo Renzi, sul rogo a Prato , nel capannone dove sono morti sette cinesi. "Indignarsi una volta è facile per politici e sindacalisti. Da quant'è - ha ricordato Renzi - che non si parla più di Sardegna e Lampedusa? Tra una settimana di questa storia non parla più nessuno". "E' un'emergenza - ha detto ancora - che va affrontata con un gigantesco investimento sul territorio, ma anche con la certezza della legge e intervenendo nelle scuole." Servono, per il sindaco, legalità e integrazione. In più, secondo le leggi, è possibile "sequestrare queste strutture solo per abuso edilizio". Renzi infine ha sottolineato che spesso "questi capannoni sono di italiani". TMNEWS

... articolo completo: ilmondo.it.politica

Autore: Associata ilmondo.it.politica


 
 
Lascia un commento



Seguire newsit24