Ragazzina in coma etilico, denunciati due baristi di Pegli

  settembre 22, 2013  

Genova - Sarebbero stati loro a vendere alcolici alla ragazza di sedici anni che la scorsa notte è stata soccorsa in seguito a un coma etilico: per questo due baristi di Pegli sono stati denunciati dai carabinieri di Genova Arenzano. L'accusa nei loro confronti è di somministrazione di bevande alcoliche a minorenne, con l'aggravante del fatto che la ragazza era già visibilmente alterata.

articolo completo




 
 
Lascia un commento