A inizio legislatura, quando ancora non la conoscevano, i commessi della Camera, vedendola così giovane (1981), le davano del "tu", poi si correggevano subito, imbarazzati. I giornalisti la scambiavano per una del Movimento 5 Stelle. "Grillina, dicono che sono grillina!", spiegava in quei giorni. Un fotografo, alla prima assemblea dei parlamentari al Capranica - un’era geologica fa, politicamente parlando - la immortalò sul "red carpet" e se ne uscì così: "Aho’, der Piddì? Nun ce credo, siete troppo belle per essere der Piddì". Accanto a lei, Maria Elena Boschi, deputata del ristrettissimo "giglio magico" renziano, c’era Alessandra Moretti, prima bersaniana oggi boh.

... articolo completo: huffingtonpost.it.politica